Marco Romano

Sicurezza è benessere, senza un sistema di sicurezza esteso e capillare non c’è qualità di vita. Da sempre il PPD costruisce il futuro di Mendrisio con una particolare attenzione alla sicurezza dei cittadini e delle famiglie. Ci siamo battuti e ci batteremo per una Polizia comunale operativa 7 giorni su 7, 24 ore su 24, e con un parco veicoli sempre all’avanguardia. All’entrata del Borgo scorgiamo oggi il nuovo centro di pronto intervento, fortemente voluto dal PPD, che ospiterà sotto lo stesso tetto tutte le forze di pronto intervento, Polizia cantonale compresa, dando finalmente anche ai pompieri (esempio eccezionale di impegno volontario per la comunità!) una caserma moderna.

Romano MarcoA poche centinaia di metri si insedieranno, a breve, le Guardie di Confine, rendendo la zona centrale di Mendrisio il fulcro della sicurezza del distretto. Il controllo del territorio è fondamentale: dove non riesce ad arrivare l’occhio umano, il PPD ha chiesto e chiederà l’istallazione della videosorveglianza. Per rendere davvero sicuro il nostro territorio, nel Parlamento federale ho chiesto e ottenuto l’approvazione per un potenziamento delle Guardie di confine che permetta un presidio costante dei valichi doganali e la chiusura notturna di quelli secondari, quali quelli di Ligornetto e Arzo.

Un territorio sicuro è una condizione quadro fondamentale per lo sviluppo di attività economiche. Il PPD crede in una Mendrisio, polo economico diversificato, a sud del Ticino. Consapevole però che la Città, e gli attori economici, devono e dovranno sempre dialogare per garantire uno sviluppo equilibrato in armonia con il tessuto sociale locale e rispettoso delle sfide ambientali.