Sì ad una nuova grande Piazza da vivere e condividere!

Il prossimo 25 settembre i cittadini di Mendrisio saranno chiamati alle urne per votare la nuova pianificazione di Piazza del Ponte. Come consigliere comunale ho preso parte alla discussione e sono fermamente convinto che il progetto approvato dal Legislativo è assolutamente valido e ha una visione lungimirante. La nuova pianificazione – oltre alla possibilità a breve periodo di sistemare il sedime e creare una Piazza – darà la possibilità alle future generazioni di decidere cosa voler fare dello spazio oggi occupato dall’edificio ex Jelmoli. Per quest’ultimo il Municipio ha già concesso la licenza di demolizione. La questione fondamentale è specificare che con la pianificazione proposta, e accettata dalla maggioranza dei consiglieri comunali, non si vuole costruire nessun nuovo stabile. È infatti intenzione del Municipio indire un bando di concorso per la realizzazione della Piazza ovvero uno spazio da vivere, da condividere, da inserire in un contesto armonioso e di grande pregio architettonico com’è quello del nucleo della Città. Con la nuova variante di Piano regolatore si desidera lasciare la possibilità, negli anni a venire, di non aver vincoli nel caso in cui venissero identificati contenuti pubblici fondamentali dei quali il Comune avesse necessariamente bisogno. Ciò non vuol assolutamente dire che si costruirà un “edificio invasivo”, come sostenuto dai promotori del referendum. Ricordo infatti che per qualsiasi eventuali futuri progetti emanati dal Municipio, dovranno innanzitutto essere approvati dal Consiglio comunale e, in ultima istanza, sottoposti per via referendaria alla decisione dei cittadini di Mendrisio.

Infine, desidero precisare che il messaggio vuole riorganizzare tutto il comparto e non solo il sedime ex Jelmoli. Questa nuova pianificazione porterà un grande miglioramento per il centro cittadino: il parco giochi situato di fronte all’asilo nido che attualmente ha una superficie di 1000m2 nel prossimo futuro sarà di 1500 m2, così da permettere anche alle famiglie di vivere maggiormente il nucleo.

Concludendo invito ogni singolo cittadino a recarsi alle urne il prossimo 25 settembre per votare Sì alla nuova variante di Piano regolatore affinché il nucleo di Mendrisio possa vantare una Piazza.

Davide Rossi
Consigliere Comunale PPD-GG

Lascia un commento